Spedizione gratuita per ordini superiori a €50

LASAGNA CON I CECI (ciceri e tria)

sopra October 12, 2020

Famosa minestra salentina. Il termine TRIA non è altro che la trasformazione della parola araba ITRIYA che significa vermicelli. Il principio di questo piatto sta nell'unire ai ceci le lasagne fritte.

DOSI PER 6 PERSONE

  • 300g di lasagne 
  • 300g di ceci secchi
  • mezzo cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • una costa di sedano
  • 2 o 3 pomodorini
  • un ciuffo di prezzemolo
  • una foglia di alloro
  • olio d'oliva 
  • sale e pepe q.b.
  • olio per friggere
Dopo aver tenuto a bagno i ceci in acqua fredda per una notte, con mezzo cucchiaio di bicarbonato e un pò di sale grosso, scolarli ,lavarli bene e metterli a cuocere in una pignatta di coccio (in alternativa andrà bene anche una normale pentola di acciaio) con abbondante acqua ,sale, uno spicchio d'aglio e una foglia d'alloro, la cipolla ,sedano e prezzemolo e i pomodorini privati dai semi. Nel caso fosse necessario aggiungere ancora qualche mestolo d'acqua durante il tempo di cottura. Intanto friggere metà quantità di lasagne tagliate a quadratini e l'altra metà cuocerla al dente in acqua salata bollente. Infine ,quando tutti gli ingredienti hanno raggiunto la  loro cottura ,unire in una padella la pasta lessa a quella fritta e i ceci privati degli odori e di quasi tutto il liquido di cottura. Far insaporire a fuoco vivo per poco tempo e servire con abbondante olio d'oliva e una macinata di pepe .
LASCIA UN COMMENTO
TORNA IN CIMA