Spedizione gratuita per ordini superiori a €50

PASTICCIOTTO LECCESE

sopra October 27, 2020

Il pasticciotto Leccese è il dolce simbolo della Puglia o, meglio ancora , del Salento. Famoso, ormai in tutta Italia, il pasticciotto regala da anni colazioni calde e gustose grazie alla sua frolla morbida e al suo ripieno dolce e goloso.

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA

  • 500g di farina
  • 250g di strutto
  • 250g di zucchero 
  • 4 tuorli d'uovo
  • una bacca di vaniglia
  • scorza di mezzo limone

 INGREDIENTI PER LA FARCITURA ALLA CREMA

  • un litro di latte
  • 6 tuorli d'uovo
  • 180g di farina
  • 320g di zucchero
In una ciotola mescolare zucchero e strutto, aggiungere poi la farina, le uova, la bacca di vaniglia e la scorza del limone, impastare tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Far riposare la frolla per una mezz'oretta in frigo avvolta nella pellicola da cucina. Per la crema, far scaldare il latte in un pentolino a fuoco basso e nel frattempo ,in una ciotola, mescolare lo zucchero con i tuorli e la farina. Quando il latte sarà ben caldo, ma non bollente, versarlo nella ciotola dove precedentemente sono stati amalgamati zucchero, uova e farina. Con una frusta incorporare bene il latte evitando che si formino  grumi, rimettere poi il tutto sul fuoco e mescolare sempre con una frusta fino a che la crema non sia ben addensata. Mettere in frigo la crema coperta da pellicola da cucina per almeno un'ora. Passato il tempo di riposo della crema e della frolla mettere in degli stampini (preferibilmente di forma ovale) un pezzo di impasto schiacciandolo con le dita e facendo in modo che ricopra tutta la base dello stampo, riempirli con la crema pasticcera e poi con un altro pezzo di impasto ricoprire gli stampi chiudendo bene i bordi. Spennellare la superfice del pasticciotto con del rosso d'uovo e mettere in forno a 220° per una decina di minuti. Far raffreddare bene e poi sformare i pasticciotti .
LASCIA UN COMMENTO
TORNA IN CIMA